La paziente si presenta in studio lamentando mobilità e allungamento di tutti i denti, difficoltà alla masticazione nonché evidenti problemi estetici.  Durante la prima visita abbiamo valutato lo stato di salute generale e dei singoli denti ed effettuato un esame TC cone beam.

Lo stato troppo avanzato della malattia parodontale non consentiva di salvare alcun dente dell’arcata superiore, è stata quindi eseguita una protesi totale fissa con carico immediato su sei impianti (all on 6) inseriti con chirurgia computer guidata.

La protesi è stata consegnata alla paziente a distanza di 24 ore dal posizionamento degli impianti.

SITUAZIONE INIZIALE

IMPIANTI A CARICO IMMEDIATO

SITUAZIONE FINALE

IMPIANTI A CARICO IMMEDIATO

Chiedi un consulto con uno specialista